top of page

Pokè invernale con tofu croccante

Il tofu è un panetto di soia spugnoso e insapore che può rivelarsi una buonissima alternativa di fonte proteica vegetale, se riusciamo a valorizzarlo come merita. Essendo molto spugnoso il segreto è asciugarlo molto bene con carta assorbente o con un panno: più acqua riusciamo a far uscire, più sapori riusciremo a fare entrare!


Ingredienti per 2 persone:

  • 160-200g Riso venere (o altro cereale a scelta)

  • 500g funghi champignon

  • 3-4 cuori di porro

  • 200g tofu

  • Salsa di soia q.b.

  • Olio EVO


Procedimento:

Per prima cosa cuoci il riso venere in abbondante acqua o in pentola a pressione. Nel frattempo pulisci i funghi (avendo cura di spazzolare gli eventuali residui di terra), tagliali a fettine e cuoci in padella antiaderente con un filo di olio EVO e sale; pulisci i porri, tagliali a rondelle e cuocili in padella con un po' di acqua.

Prepariamo il tofu in padella: asciuga bene il panetto intero tra due fogli di carta assorbente. Taglia il tofu in fettine sottili (spessore 2-3mm) e asciugale ulteriormente con altra carta assorbente. Disponi le fettine in una ciotola, ricoprile con salsa di soia e lasciale a marinare per qualche minuto. Cuoci le fettine di tofu in padella antiaderente con un filio di olio EVO, avendo cura di girarle dopo circa 2-3 minuti ultimando la cottura (devono risultare dorate!). Disponi le fettine di tofu su carta assorbente per qualche minuto (per un effetto più croccante!), poi assembla la pokè e gusta!


Buon appetito!

54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page